Questo sito contribuisce alla audience di

Non mi spiego la mia perdita di peso

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimentazione e salute

Domanda

Gentili dottori,
sono una ragazza di 24 anni. Sono alta 1.60 m circa e peso 46 kg. Ho perso molto peso da un paio d'anni a questa parte, in maniera del tutto involontaria. Mangio normalmente: colazione con latte e biscotti al mattino, a pranzo un primo di pasta con lenticchie, patate, piselli e un secondo di carne, pesce o pollo, spuntino al pomeriggio con yogurt, cena con insalata, tonno, formaggi. Le analisi del sangue risultano nella norma e ho fatto anche il dosaggio degli ormoni tiroidei ed è tutto normale.

A causa di alcune cistiti ricorrenti ho cominciato a bere moltissima acqua, ad eliminare bevande gassate, a limitare dolciumi, insomma a mangiare in maniera più sana. Non credo che sia questa però la causa dell'eccessiva perdita di peso.

Cosa posso fare?? Mi consigliate un altro tipo di analisi?
Grazie
Imma da Napoli


Risposta

Carissima Imma,

le perdite di peso improvvise, anche se nel tuo caso il periodo di tempo è piuttosto lungo (2 anni), sono quasi sempre la risposta che il nostro corpo da a degli stress che possono essere organici, dietologici o psicologici.

Bisognerebbe dunque indagare in dettaglio la tua situazione specifica andando a ricercare le cause che hanno determinato la perdita di peso. Se ad oggi il tuo peso si è stabilizzato non ti preoccupare più di tanto perché con il tempo ritroverai i tuoi giusti equilibri. Se invece noti che comunque la fase di discesa del peso continua senza tregua nonostante tu conduca una vita sana sia dal punto di vista alimentare che sociale, allora ti consiglio di rivolgerti al tuo medico curante o ad un nutrizionista della tua zona in modo da capire insieme le origini e soprattutto le ragioni dell'eventuale problema e porre in atto le giuste terapie.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

6 consigli di salute e benessere se sei dei Pesci

Per essere felice questo segno ha bisogno di essere compreso, di mantenere la sua libertà e poter viaggiare. Ma anche di aiutare gli altri per sentirsi vivo.

Vai all'articolo »