Trova ricetta

Ciambellone

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Ciambellone


    Il ciambellone è il classico dolce a ciambella ideale per la prima colazione, la merenda o per concedersi un momento di dolcezza durante la giornata. Si conserva perfettamente per una settimana, ben coperto altrimenti tende a seccare.

    Il ciambellone può essere arricchito con gocce di cioccolato, nocciole o mandorle tritate, a seconda del gusto personale.

    INFORMAZIONI

    • 12 persone
    • 265 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 2 ore
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lasciare le uova a temperatura ambiente per almeno mezz'ora.
    2. Togliere il burro dal frigo, tagliarlo a pezzetti, metterlo in un'ampia ciotola e farlo intiepidire.
    3. Mettere il latte in un pentolino, unire il baccello di vaniglia aperto a metà, portarlo sul fuoco e farlo intiepidire. Mescolare bene, coprire e tenere da parte.
    4. Setacciare la farina in una ciotola assieme al lievito.
    5. Unire al burro lo zucchero e lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e ben amalgamato.
    6. Aggiungere le uova una alla volta, incorporando bene ogni uovo prima di aggiungere il successivo.
    7. Unire il cucchiaio di rum e continuare a lavorare con le fruste elettriche per 4-5 minuti almeno. Il composto in questa fase deve incorporare aria e diventare soffice ed omogeneo.
    8. Filtrare il latte attraverso un colino a maglie fini.
    9. Incorporare la farina a cucchiaiate nell'impasto, continuando a lavorare con le fruste elettriche. Se il composto diventa troppo duro unire qualche cucchiaio di latte.
    10. Unire il restante latte a filo, continuando a lavorare.
    11. Imburrare una tortiera da ciambella di 22 centimetri di diametro, cospargerla con un leggero strato di farina e scuoterla per eliminare le eccedenze.
    12. Colarvi dentro l'impasto e cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per 50 minuti circa mettendo la teglia nella zona medio-bassa del forno.
    13. Trascorso il tempo indicato controllare la cottura pungendo il dolce con uno stecco: se esce pulito è pronto, altrimenti lasciarla altri 5 minuti.
    14. Ritirare la ciambella, lasciarla intiepidire e sformarla.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Giovanni Caprilli, basandosi su una ricetta di Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le raviole di Carnevale al forno sono dolcetti di pasta da ciambella, che qui vi proponiamo ripieni di Nutella, ma che possono essere preparati come più si preferisce: con la marmellata, con la mostarda, con altri tipi di cioccolato... come più la fantasia vi suggerisce. ...



    La crema di yogurt con ciliegie sciroppate è un dessert leggero e molto semplice, fresco, ottimo in tarda primavera, quando le ciliegie sono nel pieno del loro sapore. Si può preparare con lo yogurt, ma anche con del budino alla vaniglia. Per la realizzazione ...



    Le meringhe sono gustosi dolcetti a base di zucchero e bianco d'uovo montato a neve, dalla consistenza leggerissima e dal sapore inconfondibile. Le meringhe non subiscono un vero e proprio processo di cottura in forno, ma una lenta asciugatura che fa ottenere a questo dolcetto la ...



    La crostata di San Valentino è una classica crostata alla Nutella, o altra crema spalmabile a piacimento, decorata però con piccoli cuoricini. L'aspetto è veramente delizioso e adatto a questa giornata speciale. La crostata di San Valentino così preparata si conserva ottimamente per una settimana ...



    La crostata alla Nutella è un classico della cucina italiana in quasi tutte le regioni. Molto semplice da preparare, si presta ottimamente come dolce per la colazione, la merenda o come fine pasto. La crostata alla Nutella è ottima con qualsiasi tipo di crema ...



    I cuori soffici di San Valentino sono golosissimi tortini al cioccolato fondente dal sapore molto ricco e caratteristico, che mettono ben in risalto l'aroma e il profumo del cioccolato. Per preparare i cuori soffici di San Valentino occorrono stampini a forma di cuore, grandi circa 8-10 cm. ...



    Il dulce de leche, o dolce di latte, è un dolce a base di latte, che viene zuccherato e condensato sul fuoco a fiamma bassa. Il dulce de leche è gustato al cucchiaio, spalmato su pane tostato o fette biscottate, ma anche utilizzato per guarnire ...



    1 commenti su questa ricetta

    Nadia ha detto:
    I miei figli lo adorano! Ci facciamo colazione al mattino. Peccato che un'intera settimana non dura di certo...

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web