Frittata affumicata con porri e prosciutto

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti uova

    Frittata affumicata con porri e prosciutto


    La frittata affumicata con porri e prosciutto è un secondo piatto a base di uova dal sapore delicato e lievemente affumicato, che può essere reso più evidente se utilizzate un prosciutto cotto tipo Praga al posto di quello normale. Si può servire appena preparata, ma anche tiepida o fredda.

    La frittata affumicata con porri e prosciutto è ottima appena preparata, ma anche fredda. Si può conservare per un giorno in frigorifero, ben coperta, e può essere gustata anche fuori casa, accompagnata da insalatina oppure come farcitura di un panino. Ideale quindi per un picnic, ma anche per un pranzo in ufficio.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 265 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Ometti il prosciutto cotto, sostituendolo eventualmente con una grattatina di provola in più!

    PREPARAZIONE

    • Pulire i porri tagliando la parte con le radici e rimuovendo lo strato più esterno. Affettare la parte bianca nello spessore di un paio di millimetri.
    • Ridurre il prosciutto cotto a cubetti.
    • Grattugiare grossolanamente la provola affumicata.
    • Mettere in una padella antiaderente l'olio e il porro.
    • Portarla sul fuoco e farlo dorare mescolando. Unire il brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, la maggiorana, mescolare e cuocere per 10 minuti a fiamma medio-bassa coperto.
    • Nel frattempo rompere le uova in una ciotola e sbatterle bene. Unire il latte, un pizzico di sale e la provola affumicata. Mescolare bene.
    • Trascorso il tempo di cottura dei porri, scoperchiare e far asciugare il fondo di cottura mescolando.
    • Aggiungere i cubetti di cotto e cuocere un minuto mescolando.
    • A questo punto versare nella padella l'uovo e mescolare per amalgamare gli ingredienti e permettere una cottura più uniforme della frittata.
    • Abbassare il fuoco al minimo, coprire e lasciar cuocere a fuoco molto dolce dal primo lato per circa 7-8 minuti. Quindi controllare il fondo con una paletta. Quando avrà assunto un bel colore bruno-dorato girarla e cuocerla anche dal secondo lato.
    • Servire, a piacere, calda, tiepida o fredda.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata verde, piselli in padella, carote

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web