Trova ricetta

Pasta zucchine e zafferano

    3.3/5 (7 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta zucchine e zafferano


    La pasta zucchine e zafferano è un primo piatto tipico della primavera e dell'estate, quando le zucchine sono al massimo del loro sapore. E' una ricetta ricca e saporita, grazie all'aggiunta di panna e dello zafferano.

    Per la preparazione della pasta zucchine e zafferano scegliere zucchine molto fresche, di forma lunga e affusolata, piuttosto piccoline. In questo modo le fette rimarranno compatte.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 460 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizzare un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le zucchine, scartare le estremità e affettarle nello spessore di 4 millimetri circa.
    2. Pulire i cipollotti eliminando le radichette e lo strato più esterno, quindi tritarli molto finemente.
    3. Mettere in una padella l'olio e i cipollotti. Portarla sul fuoco e farli dorare a fiamma media, quindi unire un paio di cucchiai di brodo e proseguire la cottura per un 2 minuti.
    4. Unire le zucchine, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 2-3 minuti a fiamma vivace, mescolando spesso.
    5. Stemperare lo zafferano nel restante brodo, quindi unirlo alle zucchine. Mescolare e far cuocere per 2-3 minuti.
    6. Aggiungere la panna, mescolare e proseguire la cottura per 5 minuti a fiamma media, coperto.
    7. Trascorso il tempo indicato assaggiare le zucchine che dovranno essere cotte, ma ancora compatte. Regolare di sale e spegnere. Tenere coperto.
    8. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    9. Mescolare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    10. Servire immediatamente decorando con il Parmigiano a scaglie.

     

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Linguine

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il risotto funghi e pinoli è un primo piatto a base di riso preparato con funghi porcini e pinoli tostati. E' una variante del più classico risotto ai funghi. Il risotto funghi e pinoli si può preparare con i porcini, ma anche con champignoni, chiodini, finferli ...



    La vellutata di piselli è una gustosa crema che assume il caratteristico aspetto vellutato grazie alle patate, che le donano questa straordinaria consistenza. Si può gustare assieme a crostini di pane e Parmigiano grattugiato. I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono ...



    Gli spaghetti ai pomodori secchi sono un primo piatto preparato con ingredienti molto semplici, come i pomodori secchi, il prezzemolo e il pangrattato. L'accostamento dei sapori e la scelta di prodotti di qualità sapranno dare al piatto un sapore ricco e caratteristico.   Gli spaghetti ai pomodori ...



    Il risotto ai peperoni è una preparazione veloce e leggera, tipica della stagione estiva, quando i peperoni sono dolci e carnosi, ricchi di sapore e vitamine. Con il loro aroma intenso e il colore allegro vi daranno un profumatissimo risotto. Per la preparazione del risotto ...



    La pasta asparagi e burrata è un ottimo primo piatto in cui il sapore dell'asparago viene messo in risalto e al tempo stesso contrastato dal gusto dolce e dalla cremosità della burrata. La pasta asparagi e burrata è un primo piatto adatto a pranzi ...



    Il risotto alla zucca è un primo piatto a base di riso dal sapore molto particolare e delicato, dato dal suo ingrediente principale, la zucca, esaltato dal sapore del Parmigiano utilizzato per mantecare. E' tipico della stagione autunnale, quando la zucca arriva sui nostri mercati ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web