Trova ricetta

Zuppetta funghi e fagioli

    4.2/5 (12 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Zuppetta funghi e fagioli


    Questa zuppetta funghi e fagioli è un primo piatto dal sapore unico e caratteristico, ottima nei mesi autunnali in cui ci sono molte varietà di fungo nel pieno del loro sapore. Io ho utilizzato galletti, chiodini, champignon e porcini, ma potete scegliere quelli che più vi piacciono.

    Nella preparazione della zuppetta funghi e fagioli i fagioli devono già essere stati cotti. Se non avete tempo di lessarli è possibile utilizzare anche quelli in scatola, meglio se cotti a vapore. Prima dell'utilizzo sgocciolarli bene e sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente.

    Questa zuppa di funghi è una rigetta vegan. Se invece non avete problemi con i formaggi, potete aggiungere a fine cottura, dopo aver spento la fiamma, una manciata di Parmigiano Reggiano, mescolare e coprire. Sarà ancora più saporita!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 365 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Scolare i fagioli dal loro liquido di conservazione.
    2. Mettere i fagioli rossi in una ciotola, serviranno interi.
    3. Passare invece i cannellini con il passaverdure. Diluire il purè ottenuto con qualche cucchiaita di brodo.
    4. Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo con le radichette, spazzolare accuratamente con un pennello a setole rigide e strofinare con uno strofinaccio umido per togliere ogni residuo di terra. Affettarli.
    5. Lavare il prezzemolo, selezionare le foglie, tamponarle con carta da cucina e farne un trito molto fine. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
    6. Sciacquare le foglie di salvia.
    7. Scaldare il brodo.
    8. In una pentola da minestra mettere l'olio e l'aglio spellato e tritato finemente, oppure spremuto con l'apposito attrezzo.
    9. Portare la pentola sul fuoco e far appena dorare l'aglio a fiamma media. Attenzione a non farlo bruciare.
    10. Alzare la fiamma, unire i funghi e mescolare bene.
    11. Aggiungere un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 5 minuti a fiamma media. I funghi dovrebbero rilasciare, in questa fase, un po' della loro acqua.
    12. Unire i fagioli interi, un pizzico di timo, le foglie di salvia e mescolare.
    13. Unire il purè di fagioli, mescolare bene per amalgamare, quindi unire quasi tutto il brodo.
    14. Cuocere a fiamma media, coperto, per 15 minuti dal bollore, mescolando di tanto in tanto.
    15. Regolare di sale in modo che la zuppa sia appena saporita, quindi buttare la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
    16. Servire con un filo d'olio a crudo e il prezzemolo tritato.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    maltagliati, tubetti.

    STAGIONE

    Settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Per realizzare questa gustosissima zuppetta tutto l'anno è possibile utilizzare funghi surgelati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La zuppa di ceci neri della Murgia è una gustosissima minestra tipica del sud Italia, in particolare della Puglia e della Basilicata. I ceci neri sono legumi dalle origini antichissime che, dopo aver rischiato l'estinzione, sono ricomparsi sul mercato grazie alla riscoperta di alimenti sani e ...



    I ravioli di patate ai funghi sono una pasta ripiena la cui particolarità è quella di essere preparati non con la pasta all'uovo, ma con un impasto di patate simile a quello degli gnocchi che viene quindi farcito e cotto. I ravioli di patate ai ...



    La pasta piselli e peperoni è un primo piatto tipico della tarda primavera, che è ottimo però anche in estate perchè può essere consumato come pasta fredda. Se non si trovano i piselli freschi, vanno benissimo quelli surgelati, che si cucinano allo stesso modo. ...



    Il risotto agli spinaci è un primo piatto a base di riso e spinaci molto conosciuto e semplice da preparare. Se realizzato nella stagione in cui si trovano gli spinaci freschi, è veramente ottimo e particolarmente aromatico. Il risotto agli spinaci prende il suo ...



    La pasta asparagi e cipollotti è un primo piatto semplice da preparare, veloce, leggero e tipicamente primaverile. Viene ottimamente con tutte le varietà di asparagi, anche miste. Se pulite gli asparagi la sera prima, sarà pronta in appena 30 minuti ;-) La pasta asparagi e cipollotti  è ...



    La vellutata di piselli è una gustosa crema che assume il caratteristico aspetto vellutato grazie alle patate, che le donano questa straordinaria consistenza. Si può gustare assieme a crostini di pane e Parmigiano grattugiato. I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono ...



    Le tagliatelle ai funghi sono un primo piatto classico della cucina italiana, in cui le tagliatelle emiliane incontrano un sugo bianco di funghi porcini o misti a piacere. La mia versione non prevede l'utilizzo della panna, spesso presente in questa ricetta, perchè mi piace che ...



    La zuppa d'orzo e verdure è una calda zuppa autunnale preparata con le verdure dell'orto: carote, porri, patate e verza. Può essere arricchita anche con altri ortaggi a piacere, mantenendo sempre la proporzione fra verdure e orzo. La zuppa d'orzo e verdure è ottima ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato