Trova ricetta

Paccheri ripieni al tonno

    2.5/5 (2 voti)

    Ricette primi piatti pesce

    Paccheri ripieni al tonno


    I paccheri ripieni al tonno sono un primo piatto gratinato al forno il cui ripieno dei paccheri è a base di tonno sott'olio, olive nere, filetti di alici, origano e timo. E' importante scegliere un tonno di prima qualità, in olio di oliva: solo così la ricetta avrà una buona riuscita. Se usate il tonno in olio extravergine conservato in vetro, potete non scolarlo, ma utilizzare l'olio stesso per la preparazione del ripieno.

    I paccheri ripieni al tonno sono ottimi gustati al momento. Se avanzano potete conservarli per un giorno in frigorifero e consumarli a temperatura ambiente.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 440 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    Per la preparazione del ripieno

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Scolare il tonno dall'olio di conservazione e metterlo nel tritatutto. Se usate un tonno in olio extravergine conservato nel vetro non scolarlo e omettere l'olio del passaggio successivo.
    2. Snocciolare le olive, scolare i filetti di alici e metterli nel tritatutto assieme al tonno, l'olio e il brodo indicati per la preparazione del ripieno.
    3. Frullare fino ad ottenere un composto mediamente omogeneo. Unire un pizzico di origano e di timo e mescolare.
    4. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla. Condirla con un filo d'olio affinché non si appiccichi.
    5. Riempire i paccheri con il composto di tonno, aiutandosi con un cucchiaino e metterli in una pirofila.
    6. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
    7. Mescolare in una terrina il trito, il pangrattato, un pizzico di sale, una macinata di pepe. Emulsionare accuratamente e stemperare quindi con il brodo.
    8. Condire i paccheri con l'emulsione e mescolare bene. Se la pasta dovesse essere molto secca aggiungere altro brodo di pesce o vegetale.
    9. Cospargere in superficie con una manciata pangrattato e cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per 10-15 minuti.
    10. Servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I bucatini al ragù di pesce spada sono un primo piatto di pasta preparato con un sugo veloce a base di pesce spada, pomodoro, olive e spezie. Sono veramente deliziosi. Per la preparazione dei bucatini al ragù di pesce spada preferire dei pomodorini di ...



    La calamarata è un piatto tipico della cucina napoletana, a base di calamari e di un formato di pasta che ha la forma degli anelli del calamaro. Legata da pomodorini freschi e profumata con il vino e il prezzemolo, è un primo piatto davvero gustoso. ...



    La pasta baccalà e olive è un primo piatto a base di pesce ottimo per recuperare i piccoli rimasugli di baccalà, le parti della coda o della pancia sottili e disomogenee come spessore, che spesso si fa fatica a cucinare bene. La pasta ...



    La pasta al sugo di triglie è un primo piatto a base di pesce dal sapore unico e particolare, come quello che solo un pesce come la triglia sa dare. La pasta al sugo di triglie è speciale se preparata con triglie molto fresche, ...



    La pasta al pesce spada è un primo piatto semplice e veloce da preparare, realizzato con pochi ingredienti pensati per mettere in risalto il sapore unico e inconfondibile dello spada. La pasta al pesce spada in questa versione è insaporito con origano secco. Durante l'estate si può sostituire ...



    L'insalata di riso ai gamberetti è una particolare insalata di riso che sposa al sapore delle verdurine primaverili come asparagi, piselli, carote e fagiolini il gusto delicato dei gamberetti. L'insalata di riso ai gamberetti è un ottimo primo piatto o piatto unico, da consumare ...



    Gli gnocchi di zucca burro e salmone sono una specialità autunnale e invernale, dal sapore caratteristico, molto particolari, un po' difficili da preparare, ma che vi darà grande soddisfazione. La difficoltà nella preparazione degli gnocchi di zucca è nella lavorazione dell'impasto che deve prendere ...



    Gli spaghetti alle vongole sono una ricetta di mare tipica della tradizione napoletana, ormai diffusi in tutta Italia e diventati uno dei piatti più cucinati alla vigilia di Natale. Gli spaghetti alle vongole sono caratterizzati da pochi e scelti ingredienti in grado di far ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web