Trova ricetta

Cocktail di gamberi

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette antipasti pesce

    Cocktail di gamberi


    Il cocktail di gamberi è un antipasto a base di pesce molto famoso perchè anche se molto semplice da preparare, ha un gusto sofisticato e una presentazione elegante e scenografica.

    Il cocktail di gamberi è molto adatto anche a pranzi e cene strutturate ed eleganti, a base di pesce, ed è molto adatto anche al cenone della Vigilia di Natale.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 265 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. In una casseruola mettere tanta acqua quanta ne occorrerà per coprire appena i gamberetti.
    2. Lavare il sedano, la carota ed il prezzemolo. Affettare la carota e il sedano e tuffarli nell'acqua insieme alle foglie di prezzemolo e la cipolla a spicchi.
    3. Unire l'aceto ed accendere il fuoco.
    4. Sciacquare i gamberetti sotto abbondante acqua corrente.
    5. Quando l’acqua giunge ad ebollizione, buttare i gamberetti e bollire appena 2-3 minuti, il tempo che diventano rosa.
    6. A cottura ultimata, scolare ed appena si sono raffreddati, spellarli e rimuovere con un coltellino affilato la parte scura posta sulla schiena.
    7. Condire con olio extravergine di oliva, sale e succo di limone.
    8. Lavare le foglie di radicchio, asciugarle e tritarle abbastanza finemente.
    9. Foderare due coppette con le foglie di lattuga ben lavate ed asciugate, quindi disporre il radicchio tritato. Unire la salsa rosa, i gamberetti ed una macinata di pepe.
    10. Servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Per la preparazione di questa ricetta si possono utilizzare anche i gamberetti cotti a vapore.

    I suggerimenti di barbara

    Queste coppette si conservano in frigorifero ben coperte per un giorno. Servirle ben fredde.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il carpaccio di salmone affumicato è un antipasto a base di pesce molto noto e diffuso, in cui il pane tostato e il burro mettono ottimamente in risalto il profumo e il sapore del salmone. Per la sua perfetta riuscita è importante scegliere un salmone ...



    Il carpaccio di polpo è un piatto formato da fettine di polpo cotto e messo a compattare in modo che affettandolo i vari pezzi rimangano insieme, per effetto della gelificazione, dando un bellissimo effetto visivo. Va sempre preparato il giorno prima perchè deve riposare per ...



    Le capesante gratinate alla paprica sono una variante alle classiche capesante gratinate, dal sapore più deciso e aromatico perchè la panatura viene arricchita al sapore dello scalogno e della paprica. Sono deliziose, appena sfornate oppure tiepide. Le capesante gratinate alla paprica sono un ottimo ...



    Le capesante al gratin di capperi sono un antipasto semplice da preparare e molto gustoso grazie alla delicata panatura aromatizzata con i capperi. Vi consiglio di utilizzare quelli sotto sale e sceglierli di ottima qualità, perchè in questa ricetta devono dare sapore e risalto alla ...



    Il gratin di cozze e capesante è un antipasto di mare gratinato al forno con pangrattato aromatizzato con aglio e prezzemolo. Grazie all'acqua di cottura delle cozze è possibile utilizzare poco olio, ma ottenere un composto morbido e gustoso. Il gratin di cozze e capesante è preparato ...



    Il carpaccio di spada al pepe rosa è un antipasto a base di pesce spada affumicato, molto veloce e semplice da preparare, leggero, ma che apre magnificamente un pranzo o una cena a base di pesce.   Il carpaccio di spada al pepe rosa può essere arricchito ...



    Le capesante gratinate sono un ottimo antipasto a base di pesce, semplice da preparare e molto gustoso grazie alla delicata panatura che qui vi proponiamo senza l'aggiunta di formaggi, per gustarne appieno il delicato sapore. Le capesante gratinate non si possono cuocere in anticipo ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web