25 ottobre 2014 - autunno

Lo spicchio d'aglio

Pasta ai carciofi

Ricette: primi piatti a base di verdura

Pasta ai carciofi

La pasta ai carciofi è un gustoso primo piatto semplice da realizzare, poco calorico, che mette ben in risalto il sapore della pasta e quello dei carciofi.

La pasta ai carciofi è un piatto tipico dell'autunno e dell'inverno, quando i carciofi sono nel pieno del loro sapore e si trovano da acquistare freschi.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 350 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 45 minuti
  • ricetta vegetariana e vegan
  • ricetta light

PREPARAZIONE

  • Lavare i carciofi, togliere le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, tagliare le punte. Tagliarli a metà, eliminare il fieno, ridurli a spicchietti e metterli in acqua acidulata con il limone. E' possibile utilizzare anche i primi 8-10 centimetri del gambo. Togliere la parte esterna più coriacea con un pelapatate e affettarli nello spessore di mezzo centimetro circa. Mettere anch'essi nell'acqua acidulata.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
  • Scaldare il brodo.
  • In una padella far imbiondire l'aglio spellato nell'olio, quindi toglierlo.
  • Lasciar raffreddare per qualche istante l'olio fuori dal fuoco, unire i carciofi ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti.
  • Abbassare il fuoco, aggiungere un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, il prezzemolo tritato e lasciar proseguire la cottura a fiamma media, coperto, per 10-15 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere altro brodo vegetale.
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
  • Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
  • Servire immediatamente decorando con prezzemolo tritato, pepe macinato al momento ed un filo d'olio a crudo.

PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

Gramigna o fusilli.

STAGIONE

Gennaio, febbraio, marzo, dicembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

APPROFONDIMENTI

Come si fa... a pulire i carciofi per farli trifolare? Guida fotografica passo passo.

I suggerimenti di barbara

Questa pasta è ottima anche al forno. Disporla in una pirofila ben unta d'olio, cospargerla con Parmigiano grattugiato e gratinarla. In questo modo è possibile anche conservarla per un giorno in frigorifero, gratinandola solo poco prima di mangiarla.

Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola.




Ti potrebbero interessare anche:

Risotto alle cime di rapa

Risotto alle cime di rapa

365 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Zuppa di legumi

Zuppa di legumi

330 Kcal a porzione
pronta in 1 ora e ½
difficoltà facile
Pasta al pesto di frutta secca

Pasta al pesto di frutta secca

550 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Pasta zucchine e zafferano

Pasta zucchine e zafferano

460 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Pasta ceci e cannellini

Pasta ceci e cannellini

420 Kcal a porzione
pronta in 15 minuti
difficoltà facile
Pasta asparagi e pancetta

Pasta asparagi e pancetta

450 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Zuppa di fagioli e ceci

Zuppa di fagioli e ceci

320 Kcal a porzione
pronta in 2 ore
difficoltà facile
Pasta al pomodoro

Pasta al pomodoro

380 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Ravioli di spinaci burro e salvia

Ravioli di spinaci burro e salvia

530 Kcal a porzione
pronta in 1 ora e ½
difficoltà difficile
Risotto al basilico

Risotto al basilico

440 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Pasta con pesto alla trapanese

Pasta con pesto alla trapanese

492 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Gnocchetti al cavolo nero e Taleggio

Gnocchetti al cavolo nero e Taleggio

425 Kcal a porzione
pronta in 1 ora e ½
difficoltà media
Pasta pancetta e piselli

Pasta pancetta e piselli

500 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Zuppa di cavolo rapa

Zuppa di cavolo rapa

330 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Risi e bisi

Risi e bisi

465 Kcal a porzione
pronta in 1 ora
difficoltà facile
Ravioli di patate ai funghi

Ravioli di patate ai funghi

350 Kcal a porzione
pronta in 1 ora e ½
difficoltà difficile
Risotto piselli, asparagi e zafferano

Risotto piselli, asparagi e zafferano

380 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Tagliatelle ai funghi

Tagliatelle ai funghi

360 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Pasta e cavolfiori

Pasta e cavolfiori

350 Kcal a porzione
pronta in 45 minuti
difficoltà facile
Cuscus ai fagioli

Cuscus ai fagioli

390 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Gnocchi di zucca burro e salvia

Gnocchi di zucca burro e salvia

360 Kcal a porzione
pronta in 1 ora e ½
difficoltà media
Pasta zucca e pancetta

Pasta zucca e pancetta

560 Kcal a porzione
pronta in 1 ora
difficoltà media
Pasta con fagioli aromatizzati

Pasta con fagioli aromatizzati

370 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Pasta e ceci

Pasta e ceci

420 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile

5 commenti su questa ricetta

5 commenti su 5
 

Lascia un commento

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web

 
www.lospicchiodaglio.it

Scarica la nostra app... è GRATIS!

Disponibile su AppStore
Disponibile su Google Play
seguici su facebook
seguici su twitter
seguici su google+
seguici su pinterest

Cucina e dintorni

Ricette dei lettori


Visita il profilo di Lo spicchio d'aglio su Pinterest.

Lo spicchio d'aglio è un marchio di GeB di Giovanni Caprilli, Via del Faggiolo 74, 40132 Bologna - P.IVA 02679291209 - redazione@lospicchiodaglio.it