Bruschetta con dadolata di pomodori e ricotta

Ricette antipasti formaggio

Bruschetta con dadolata di pomodori e ricotta


La bruschetta con dadolata di pomodori e ricotta è una preparazione semplice che deve la sua riuscita alla scelta di ingredienti nel pieno della loro stagione. Scegliere una ricotta di qualità e pomodori molto rossi e dolci.

La bruschetta con dadolata di pomodori e ricotta può essere servita come antipasto, ma raddoppiando le dosi può essere anche un secondo piatto leggero.

INGREDIENTI

Per la dadolata

Per la bruschetta

Per completare la preparazione

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 200 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 30 minuti
  • ricetta vegetariana
  • ricetta light

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lavare i pomodori e tagliarli a cubetti. Metterli in una ciotola e condirli con un pizzico di sale, le foglie di basilico spezzettate, l'aglio affettato e l'olio. Mescolare e farli riposare per almeno 10 minuti.
  • Nel frattempo preparare la bruschetta.
  • Spennellare le fette di pane con l'olio e metterle sulla brace, oppure sotto il grill del forno, fintanto che non si saranno uniformemente abbrustolite.
  • Ritirarle e sfregarle con l'aglio spellato.
  • Distribuire la dadolata di pomodoro sulle fette di pane, quindi disporre la ricotta realizzando delle quenelles con due cucchiai, oppure a palline utilizzando uno scavino circolare.
  • Se piace il pane croccante servire immediatamente. Se piace più ammorbidito attendere una decina di minuti.

STAGIONE

Giugno, luglio, agosto, settembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

Il termine "quenelle" si riferisce a preparazioni modellate a forma ovale. Si prende una cucchiaiata di ricotta e la si rigira 3-4 volte con un altro cucchiaio finchè l'impasto non assume una forma ovoidale, quindi la si dispone nel piatto.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:

1 commenti su questa ricetta

1 commenti su 1
 

Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web