Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di verdure e grano saraceno

Ricette primi piatti verdura

Zuppa di verdure e grano saraceno


La zuppa di verdure e grano saraceno è una calda minestra preparata con ortaggi poveri, come la patata, il cavolo rapa e le carote, le lenticchie rosse decorticate e il grano saraceno, uno pseudocereale particolare dal gusto caratteristico.

La zuppa di verdure e grano saraceno è preparata con un ortaggio molto particolare come il cavolo rapa, una radice buona e saporita, che però non sempre si trova al mercato. In caso è sostituibile con qualsiasi altra radice come la rapa bianca o il daikon.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 430 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 1 ora
  • ricetta light

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

VARIANTE VEGAN

Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

Ometti il Parmigiano Reggiano!

PREPARAZIONE

  • Lavare le patate e il cavolo rapa, spellarli e tagliarli a cubetti di un centimetro di lato circa.
  • Lavare le carote, spellarle e affettarle nello spessore di 4 millimetri circa.
  • Lavare il sedano, eliminare i filamenti e le foglie, tagliare la costa a cubettini.
  • Pelare la cipolla, tagliarla in quarti, quindi affettarla nello spessore di 3-4 millimetri.
  • Scaldare il brodo.
  • In una pentola da minestra mettere l'olio e l'aglio spellato. Portarla su fuoco e far dorare l'aglio a fiamma vivace.
  • Toglierlo, unire tutte le verdure e cuocere mescolando per un paio di minuti.
  • Unire il brodo, tenendone da parte un po' per fine cottura, un pizzico abbondante di sale, le foglie di salvia ben lavate, mettere il coperchio e attendere che prenda bollore.
  • Cuocere per 15 minuti dalla ripresa del bollore a fiamma media, coperto.
  • Trascorso il tempo indicato assaggiare e regolare di sale. Il brodo di cottura deve essere un po' saporito.
  • Sciacquare il grano saraceno e le lenticchie sotto acqua fresca, quindi unirli nella pentola.
  • Cuocere per 20 minuti a fiamma media. Cuocere con il coperchio se si desidera una zuppa più liquida, senza se la si desidera più densa.
  • Verso la fine della cottura assaggiare e regolare di sale.
  • Spegnere il fuoco, unire il Parmigiano, mescolare bene e far riposare, coperto per un paio di minuti. Se la zuppa è troppo densa unire un po' del brodo tenuto da parte.
  • Servire con un filo d'olio a crudo.

STAGIONE

Gennaio, febbraio, ottobre, novembre, dicembre.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web